Sei un vero Leader o un semplice Dealer? Le 6 qualità per sviluppare la tua Leadership e capire se stai diventando un Leader o un Dealer

<span class="entry-title-primary">Sei un vero Leader o un semplice Dealer?</span> <span class="entry-subtitle">Le 6 qualità per sviluppare la tua Leadership e capire se stai diventando un Leader o un Dealer</span>

Un vero Leader può essere un ottimo Dealer, ma non sempre un ottimo Dealer è un vero Leader: in questo articolo ti mostro le 6 qualità da sviluppare per rafforzare la tua Leadership e per capire in che direzione stai andando con le tue scelte ed i tuoi risultati.

Leader o Dealer: quale dei due sei al momento?

Mettiamo subito le parole al loro posto.

Chi è un Dealer? Dealer è un termine che significa più cose: da un lato si riferisce all’intermediario finanziario, dall’altro ad un operatore che vende per conto di una società o di un’organizzazione (come ad esempio un franchising).

A noi interessa questo secondo significato: “un Dealer vende per conto di…”. E vale anche nel caso in cui vendi per conto di te stesso.

Chi è invece un Leader? Il termine Leader deriva da “to lead” che vuol dire “guidare, condurre”, pertanto il Leader occupa una posizione di prestigio e di primo piano: deve essere l’uomo in grado di motivare e trainare l’azienda ed aiutarla a raggiungere, nel miglior modo possibile, gli obiettivi prefissati.

Già solo a partire dal significato puoi farti un’idea della differenza degli obiettivi e dello stile di vita di entrambi.

Inoltre, puoi fermarti un attimo e pensare se la maggior parte delle tue attività settimanali vanno più nella direzione della “dealership” o della “leadership”.

In sostanza: stai pensando solo a vendere “alla cieca” o stai lavorando ad una strategia globale per far crescere la tua attività in maniera automatica?

Sembra una cosa ovvia eppure molti imprenditori, pur volendo assumere il ruolo di Leader, anche se hanno – o pensano di avere – un’idea di come far crescere la loro azienda,  hanno poi difficoltà ad implementarla e si ritrovano bloccati ogni giorno dalle incombenze quotidiane.

Approfondiamo meglio questo punto.

Leader o Dealer: la scelta tra quantità e qualità

A questo punto, una domanda è d’obbligo: quanto stai puntando sulla quantità di quello che offri e quanto sulla qualità?

Questa è un’altra domanda essenziale per misurare se i tuoi risultati sono allineati con le tue intenzioni di Dealer o Leader.

È impensabile che ci sia un imprenditore che non abbia a cuore le sorti della propria attività, che non voglia allargare i propri orizzonti e quelli dell’azienda, che non abbia quella lungimiranza indispensabile alla sopravvivenza dell’azienda: la differenza la fai tu imprenditore quando rendi questa crescita strategicamente profittevole per la tua azienda.

Il tutto però passa per una serie di qualità che è importante che tu sviluppi per poter far sì che – scusa il gioco di parole – il miglioramento in “qualità” determini l’aumento della “quantità” delle tue vendite, delle tue conversioni ed in generale del tuo brand.

Leader o Dealer: le 6 qualità che ti portano al livello superiore

Scopriamo quindi insieme le caratteristiche fondamentali per migliorare la tua Leadership nella tua attività e nel tuo mercato di riferimento.

  • Risolutezza: è di fondamentale importanza prendere decisioni in maniera ferma, concreta, solida.

    Così facendo comunicherai sicurezza ai tuoi collaboratori che apprezzeranno la tua capacità decisionale in maniera limpida e chiara.

    L’errore che si commette spesso è prendere decisioni da soli senza tenere in considerazione le idee dei propri collaboratori in una prospettiva di gruppo.
  • Competenza: aggiornati ed informati sempre, ogni giorno, su tutto ciò che riguarda la tua professione.

    Stare sempre “sul pezzo”, studiare, leggere, informarsi, sempre e comunque rende riconoscibile la tua Leadership e la tua autorevolezza agli occhi di tutti, collaboratori e non.

    Se non ti aggiorni e pensi di poter “campare di rendita” in fatto di informazioni e studio non farai altro che riproporre le tue esigenze, senza spingerti oltre e cercare di captare nuove opportunità in un mercato che potrebbe non rispondere più alle tue offerte.
  • Integrità: fai sempre in modo di guadagnare la fiducia dei tuoi seguaci, dimostra di essere sempre disponibile nei loro confronti, ascolta le loro esigenze, le loro idee, le loro proposte, falli sentire parte integrante del progetto e dell’azienda.

    In questo modo i tuoi seguaci non vedranno in te un capo estraneo ed avranno maggiori motivazioni a fare del loro meglio nel lavoro.

    Se non lo fai, avrai di fronte un ambiente di lavoro pesante e poco consono al raggiungimento degli obiettivi.
  • Visione: è molto importante avere una visione chiara e giusta della strada da percorrere che dia la giusta motivazione a tutto il tuo team.

    Non puoi essere presente sul mercato ed avere la presunzione di ricoprire un ruolo di rilievo ragionando solo sulla quantità a breve termine e senza una giusta strategia di lungo periodo.
  • Umiltà: sii sempre disponibile ed umile nei confronti dei tuoi collaboratori per garantire quel clima di serenità che migliora la qualità del lavoro.
  • Caparbietà: insisti e persisti sempre, proprio come hanno fatto i più grandi.

    Raggiungere risultati importanti senza caparbietà è impossibile. Devi saperti rialzare dopo essere caduto, insistere per raggiungere e migliorare i tuoi risultati finali: solo così è possibile raggiungere step sempre più alti.

Se non percorri questa strada sarà molto difficile affrontare un’eventuale stagnazione dei mercati e fronteggiare l’incalzante numero dei competitor e posizionarti come leader grazie alla tua maggiore lungimiranza, preparazione e competenza, arrivando al punto di poter dettare le regole del mercato.

Leader o Dealer: chiamata all’azione

Adesso puoi avere una prima idea degli elementi strategici, tattici e psicologici da sviluppare per diventare un Leader.

Ovviamente si tratta soltanto della punta dell’iceberg di un percorso profondo ed articolato.

Potrei parlarti della fortuna che ho avuto lavorando fianco a fianco con i migliori Imprenditori italiani, veri e propri Leader capaci di ispirare chiunque con le loro parole e le loro azioni e che hanno lasciato un segno indelebile con la loro vita e di come sono stato capace di studiare le loro strategie, il loro modo di pensare e di fare e tutte quelle cose che solo lo stare dentro ai processi per davvero ti può dare.

E posso parlarti della Metodologia che ho ricavato da questa esperienza per darti l’attitudine, la strategia e le competenze in Carisma, Coerenza e Risultati per essere riconosciuto naturalmente come Leader dai tuoi pari e persino dai tuoi concorrenti!
È tutta spiegata qui, nel Corso Leadership 4 M.A.N.: se sei pronto per guidare te stesso ed il tuo Team verso risultati assolutamente fuori dall’ordinario, ti aspetto qui per cominciare il tuo cambiamento duraturo e consapevole e posizionarti 10 anni avanti rispetto ai tuoi concorrenti.

A presto,

Roberto

Commenta

Hai bisogno di una consulenza?

Contattami e ti aiuterò con il tuo progetto.